Iscriviti alla nostra Newsletter

  Ordinanze emesse da Compamare La Maddalena (AGGIORNAMENTO dicembre 2004)

** Prestare la massima attenzione !

CAPRERA

  NEL PUNTO IN LAT. 41░ 10',88 N, LONG. 09░ 26',98 E SONO STATI RINVENUTI PROIETTILI (RESIDUATI BELLICI); SI PRESUME CHE NELLE ADIACENZE SI TROVINO ALTRI ORDIGNI.
TUTTA LA ZONA E' COMPRESA IN UN'AREA GIA' VIETATA ALL'ANCORAGGIO ED ALLA PESCA (VEDERE CARTA 282).

LA BOA DIURNA, CARDINALE EST, DI COLORE VERDE, SEGNALANTE LA SECCA DEI MONACI NELLE ACQUE ANTISTANTE L'ISOLA DI CAPRERA, E' STATA ASPORTATA DAL MARE. NAVI E NATANTI IN TRANSITO PRESTINO LA MASSIMA ATTENZIONE

LA MADDALENA

NELLA RADA DI MEZZO SCHIFO SONO STATI RINVENUTI ALCUNI PROIETTILI INESPLOSI; SI RITIENE CHE NELLA ZONA, DOVE ERA AFFONDATO L'INCROCIATORE TRIESTE DURANTE L'ULTIMO CONFLITTO, ESISTANO ALTRI RESIDUATI BELLICI IN POSIZIONE IMPRECISATA.
NELLA RADA SONO VIETATI L'ANCORAGGIO E LA PESCA (VEDERE CARTA 282)

LA BOA DIURNA LATERALE DRITTA DELLA SECCA "CHIESA", LA BOA DIURNA LATERALE DRITTA DELL'ISOLA CHIESA, LA BOA DIURNA LATERALE SINISTRA DELLA SECCA "OSPEDALE" ED INFINE LA BOA DIURNA LATERALE DRITTA DELLA SECCA "LA PAURA" SONO STATE ASPORTATE DAL MARE.
NAVI E NATANTI IN TRANSITO PRESTINO LA MASSIMA ATTENZIONE

IN POSIZIONE 41░10'06" N - 009░32'10" E E' AFFONDATA UN'IMBARCAZIONE DA DIPORTO DENOMINATA "TORRENTE MARIO". NAVI E NATANTI IN TRANSITO PRESTINO LA MASSIMA ATTENZIONE

NELLE ACQUE DELL'ISOLA DI SPARGI IN POSIZIONE 41░13'54"N 09░21'25"E A SUD DELLA LOCALIT└ DELL'ISOLA DI SPARGI NOTA COME "CALA GRANARA", GIACCIONO ORDIGNI ESPLOSIVI, RESIDUATI BELLICI, PERICOLOSI PER LA VITA UMANA.
L'AREA DI 200 METRI DI RAGGIO CENTRATA SU TALE POSIZIONE ╚ PERMANENTEMENTE INTERDETTA ALL'ANCORAGGIO, PESCA IMMERSIONE E BALNEAZIONE IN QUALUNQUE ORARIO DELLA GIORNATA.
DURANTE LE OPERAZIONI DI BONIFICA DI TALE SITO E BRILLAMENTO DEGLI ORDIGNI, AVENTI CARATTERE DI OCCASIONALIT└, NEI PERIODI COMPRESI TRA IL 15 GENNAIO ED IL 15 GIUGNO E TRA IL 15 OTTOBRE ED IL 22 DICEMBRE DI OGNI ANNO, CON APPOSITE ORDINANZE DELL'UFFICIO CIRCONDARIALE MARITTIMO DI LA MADDALENA POSSONO ESSERE INTERDETTE, CONTEMPORANEAMENTE E SOLO NELL'ARCO DIURNO DI TUTTI I GIORNI FERIALI LE SEGUENTI AREE CONCENTRICHE ALLA SUDETTA:
AREA DI RAGGIO 1000 METRI: INTERDIZIONE DI TUTTE LE ATTIVIT└ COMPRESO IL TRANSITO;
AREA DI RAGGIO DI 4000 METRI: INTERDIZIONE DI TUTTE LE ATTIVIT└ DI IMMERSIONE E BALNEAZIONE E DI QUELLE ATTIVIT└ CHE PER LORO NATURA POSSONO COMPORTARE RISCHIO DI BALNEAZIONE ACCIDENTALE (NAVIGAZIONE A VELA E CON TAVOLE, SCI NAUTICO, NAVIGAZIONE CON MOTO D'ACQUA, PATTINI, YOLE ECC.)
COMUNQUE NEI GIORNI IN CUI VENGONO EFFETTUATE ATTIVIT└ DI BRILLAMENTO DEI SUDDETTI RESIDUATI BELLICI, L'AREA DI MARE DI CUI SOPRA VIENE PREVENTIVAMENTE PATTUGLIATA DA MOTOVEDETTE DELLE FORZE DELL'ORDINE COADIUVATE DA NATANTI MILITARI.

               LedGreen.gif (221 byte) Servizi del sito LedGreen.gif (221 byte)