MUSEO DIOCESANO 

Il Museo Diocesano di arte sacra Ŕ ospitato all'interno della chiesa parrocchiale (vi si accede da una via adiacente alla chiesa - via Barone Manno). Vi Ŕ esposto il "Tesoro di Santa Maria Maddalena", costituito essenzialmente dagli ex-voto offerti alla Santa Patrona - nell'arco di quasi due secoli e mezzo - dalla comunitÓ venutasi a formare come intreccio di culture e tradizioni diverse (dalle sardo-corse alle tosco-liguri-campane). Oltre al Tesoro", si possono ammirare statue, dipinti, arazzi e libri antichi tutte di recente donazione; vecchi tabernacoli, paramenti sacri e do5tazioni di altare (come ostensori, pissidi, calici, patene, turiboli, cartegloria).

Vi sono pure un inventario del "tesoro" e un'antica documentazione delle offerte per la costruzione della chiesa. Numerose le tracce della vita religiosa della comunitÓ o di singoli religiosi maddalenini; crepitacoli ed altri manufatti artigianali; repertori iconografici del primo 800' attestanti una sorta di "costume isolano" maschile e femminile con corredo di monili in oro e corallo. Una particolare sezione Ŕ dedicata all'iconografia devozionale della Santa Patrona: incisioni e stampe originali di grande interesse storico e artistico, perfettamente conservate. E' annessa una biblioteca specializzata di cultura religiosa. Ricca la sezione consultabile "Santa Maria Maddalena" con saggi e bibliografia specifica della Santa evangelica e apocrifa.

Vi si possono ammirare anche il crocifisso e i 4 candelabri che Horatio Nelson dono alla chiesa nel 1804, in segno di gratitudine per l'ospitalitÓ ricevuta con la sua flotta nell'Arcipelago.

Orario di apertura:

Tutti i giorni escluso il lunedý

ESTATE - fino a fine Settembre

10.00 - 13.00  / 15.00 - 20,00 / 21.30 - 23,30 

Visite guidate anche in Inglese e Francese - Materiale informativo gratuito

Ingresso libero  -  Sono gradite le offerte

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

Cinzia : 3491534391      Manuela : 3333232005

HOME